Architetto Paolo Crivellaro
Il Blog
Dell'Architetto
Paolo Crivellaro
ESPERTO IN BIOEDILIZIA
PROGETTARE E COSTRUIRE UNA CASA IN LEGNO IN CAMPANIA

PROGETTARE E COSTRUIRE UNA CASA IN LEGNO IN CAMPANIA

MOLTI PROGETTISTI HANNO AVUTO L’OPPORTUNITA’ DI PROGETTARE QUALCHE CASA PREFABBRICATA IN LEGNO NEGLI ULTIMI ANNI, GRAZIE ALLA CRESCENTE DIFFUSIONE DI QUESTI SISTEMI COSTRUTTIVI, SOPRATTUTTO NEL NORD ITALIA

Ciao sono un tuo giovane collega. Mi sono laureato da poco e collaboro da circa 2 anni con uno studio. Un mio amico mi ha chiesto di progettagli una casa in legno ed ovviamente gli ho detto di si.
Il problema è che qui da noi in Campania praticamente se ne parla solo, ma di realizzato non c’è nulla, almeno qui in zona da noi. Anche l’ufficio tecnico del comune, pur non avendo nulla in contrario sul legno, sapeva a malapena di cosa stessi parlando (per non parlare dell’Architetto per cui lavoro).
Ti contattavo per sapere come mi dovrei muovere con le aziende, anche perchè non credo siano molte le ditte che costruiscono al Sud. Meglio telaio o pannelli xlam?
Conosci una legislazione specifica per le case prefabbricate in legno? Hai qualche consiglio per la progettazione? Grazie e complimenti.


Ho iniziato a progettare e realizzare case in legno a basso consumo energetico una decina di anni fa.
Ad oggi il mio studio può vantare un curriculum di oltre 40 realizzazioni ed altrettanti progetti in corso o che non sono approdati alla fase di cantiere. Eppure sono consapevole che ogni nuovo lavoro aggiunge espererienza alla mia professione e che in questo mestiere c’è sempre qualcosa da imparare.
Per scelta non ho voluto limitare la mia operatività ad un’unica azienda di riferimento, preferendo collaborare di volta in volta con ditte diverse. Anche questo aspetto è molto utile per conoscere diversi approcci alla costruzione in legno ed arricchire il bagaglio tecnico con punti di vista sempre nuovi.

E’ chiaro che l’esperienza serve, soprattutto in un settore giovane come quello delle case prefabbricate. Tuttavia non ritengo si tratti di una missione impossibile per il giovane collega.
La legislazione tecnica è la medesima delle costruzioni in cemento armato, pertanto andranno prodotti e depositati presso il comune i dimensionamenti strutturali statici e sismici, a loro volta prodotti mediante specifici modelli di calcolo.
Dal 2009 sono state introdotte (finalmente) delle Norme Tecniche sulle Costruzioni unitarie, che hanno incluso una normativa specifica per la progettazione delle costruzioni in legno. Per il progettista poco cambia rispetto all’iter per il rilascio dei permessi di edifici in muratura tradizionale.
A livello pratico, le pareti in legno (sia a telaio che a pannelli) si comportano come muri strutturali “pieni”. Anche una semplice villetta unifamiliare andrà studiata per scaricare in fondazione i carichi statici accidentali e propri dell’edificio, con una buona corrispondenza tra i vari piani e la copertura, consci che non è presente cemento armato a salvare l’architetto da errori strutturali.
Progettando in legno, consiglio di studiare il comportamento bioclimatico del fabbricato in funzione dell’orientamento, curando gli apporti e le schermature solari per massimizzare il guadagno di energia passiva invernale e minimizzare il surriscaldamento estivo.

Trattandosi di un edificio da realizzare in Campania, l’involucro dovrà possedere una buona inerzia termica; per questo potrebbe essere indicata una struttura a pannelli pieni in x-lam abbinata ad una copertura isolata in pannelli in fibra di legno ad alta densità.
La scelta del costruttore potrebbe essere indirizzata verso le aziende del nord Italia che possono essere interessate a costruire ad una certa distanza. Le ditte più conosciute sono generalmente interessate, pur lmitando il livelo di finitura al grezzo avanzato senza impianti, ma non mancano realtà locali sul territorio, che personalmente non scarterei a priori se possiedono un minimo di comprovata esperienza, economicamente più competitive (da analizzare tecnicamente).

Vuoi votarlo ?
Immobilgreen.it: oltre 500 modelli di Case prefabbricate in Legno a Catalogo. Richiedi prezzo di costruzione delle case in bioedilizia

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *