AVANTGARDE CONSTRUCT, OFFERTA SOLIDALE ZONA SISMA

AVANTGARDE CONSTRUCT, OFFERTA SOLIDALE ZONA SISMA

AVANTGARDE CONSTRUCT, costruttore di case in legno di Civitanova Marche (MC), offre un interessante pacchetto “chiavi in mano” a tutti i clienti delle zone del centro Italia ripetutamente colpite dal sisma dal 24 agosto 2016 in poi, abbinando la realizzazione dell’edificio vero e proprio fuori terra alla progettazione completa di iter burocratico (dai rilievi iniziali all’agibilità) alle fondazioni, il tutto ad un prezzo di soli € 1.500 al metro quadro.
Le prestazioni tecnico-professionali e le opere in cemento armato sono quasi sempre escluse dalle offerte dei costruttori di case prefabbricate e vanno computate a parte, pur costituendo una voce di spesa considerevole, da sommare alla costruzione in legno chiavi in mano.
AVANTGARDE CONSTRUCT inserisce tutte le figure professionali all’interno di un pacchetto “tecnici” costituito da Progettista (dai primi studi alla richiesta del Permesso di Costruire, sino al rilascio del certificato agibilità finale, comprese le necessarie varianti in corso d’opera), Direttore dei Lavori (generale e strutturale), Topografo (rilievo ed accatastamento terreni e fabbricati), Strutturista (calcolo e progetto di tutte le strutture in legno e cemento armato, compreso collaudo statico dell’opera), Geologo (relazione geologica-geotecnica), Termotecnico (Legge 10/91, verifica fonti rinnovabili, progetto degli impianti, inclusi gli adempimenti progettuali ed esecutivi in merito alla sicurezza nei cantieri.

Sono inoltre comprese le opere di fondazione relative a scavi, movimenti terra e rinterri, platea (magrone, cordoli, muretti e soletta in c.a.), drenaggi, impermeabilizzazioni e pacchetto termico.
E’ inclusa la completa cantierizzazione con cartellonistica, recinzione, gru, ponteggi, wc chimico, vitto e alloggio delle squadre.
La struttura fuori terra in legno verrà realizzata mediante un sistema a telaio in abete (opportunamente trattato con impregnanti all’acqua) da 15 cm, abbinata a pannelli isolanti in lana di roccia posti tra i montanti verticali ed un cappotto esterno da ben 16 cm, per uno spessore di parete esterna pari a 38 cm (parete Premium) in grado di raggiungere con un valore di trasmittanza di 0,14 W/mqK. Le strutture vengono premontate e verificate accuratamente in stabilimento, in condizioni di rigoroso controllo.
Questo sistema costruttivo garantisce un’assoluta tenuta all’aria ed all’acqua su tutte le giunture (tetto, solaio, travi) e nella zona dell’attacco al suolo, compresa l’umidità di risalita, mediante nastri certificati, teli, guarnizioni e la corretta progettazione esecutiva di tutti i nodi e la sigillatura ermetica di qualsiasi tipo di apertura (camini, finestre, tubi, condotte, canali…).
Le travi portanti del tetto e del solaio verranno realizzate in legno lamellare di abete di prima scelta lasciato a vista. La copertura sarà ventilata mediante camera di aerazione ed isolata con pannelli coibenti ad alta densità (lana di roccia da 170 kg/mq), con tegole in cemento e lattoneria preverniciata.

Gli infissi in pvc garantiscono un’elevata qualità costruttiva con ecellenti valori di isolamento termo-acustico, abbinati a soglie e davanzali in travertino a taglio termico.
L’impianto idro-termosanitario compreso nell’offerta è costituito da una caldaia a condensazione con radiatori e può essere modificato in base alle esigenze del committente, così come l’impianto elettrico completo, entrambi realizzati nel rispetto delle vigenti norme tecniche e dotati di dichiarazione di conformità secondo il DM 37/2008.
Il capitolato di finitura standard (sanitari, porte, pavimenti e rivestimenti….) è di alto livello e può essere liberamente personalizzato dal cliente. Anche la scala interna è inclusa nel pacchetto.
Restano esplicitamente escluse dall’offerta le sole spese per gli allacci delle utenze, le opere di fognatura, i muretti di recinzione, i cancelli, i percorsi e le sistemazioni esterne del giardino.
Si tratta pertanto di un’offerta economica molto interessante, pensata per i terremotati del centro Italia che supera il concetto tradizionale di “chiavi in mano”, includendo in modo chiaro voci di spesa non facilmente quantificabili da parte dell’acquirente, ma che incidono moltissimo sul prezzo finale della costruzione.

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *