EDIFICI DI LEGNO E GARANZIE TRENTENNALI

EDIFICI DI LEGNO E GARANZIE TRENTENNALI

LE GARANZIE TRENTENNALI OFFERTE DA MOLTI COSTRUTTORI DI CASE IN LEGNO PREFABBRICATE RAPPRESENTANO UN VANTAGGIO PER L’ACQUIRENTE O SONO UNO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE?

Sono un tuo collega ingegnere libero professionista e ti scrivo da Pisa.
Possiedo un terreno edificabile alla periferia di questa città e ho intenzione di realizzarvi una villetta monofamiliare in legno, da abitare con la mia famiglia.
Purtroppo conosco ancora poco il mondo delle costruzioni in legno, poichè all’università era “tabù” e qui in Toscana sono ancora poco diffuse, nonostante alcune belle realizzazioni che ho visitato.
Mi sto formando solo adesso una “cultura del legno” frequentando corsi (tra cui CasaClima) e informandomi con libri e risorse in rete, tra cui il tuo interessantissimo blog: complimenti!
Inoltre vado a visitare fiere e soprattutto cantieri in cui si costruisce con il legno.

Per quanto riguarda la mia casa, dopo aver redatto il progetto architettonico, ho chiesto varie offerte a produttori di case in legno e sono rimasto un po’ disorientato.

I dubbi maggiori che mi sono rimasti sono i seguenti:
E’ meglio rivolgersi a un piccolo produttore locale o a un grande produttore di case prefabbricate, che però non è presente a livello di assistenza post vendita?
Le garanzie trentennali che vengono offerte sono credibili o son solo specchietti per allodole?
Le case con struttura in legno hanno una buona commerciabilità, se decidessi di metterla in vendita magari tra qualche anno?


Le differenze tra i piccoli costruttori e le grandi aziende di case prefabbricate ci sono e rappresentano uno dei principali motivi di scelta tra l’uno e l’altro costruttore.
La decisione dipende dalle specifiche esigenze, valutando i pro ed i contro, che ci sono e di cui ho diffusamente parlato nel blog.
Le garanzie trentennali erano offerte, inizialmente, solo dalle ditte tedesche ed austriache, mentre le piccole ditte di case in legno, che in passato si limitavano alle coperture di legge, si sono rapidamente adeguate ed offrono un prodotto estremamente competitivo, con un estensione della garanzia decennale o coperture supplementari e polizze assicurative.comprese nel prezzo.

Quanto alla commerciabilità, il futuro è tutto dalla parte delle costruzioni sostenibili a basso consumo.
Il settore immobiliare risente più di altri comparti della crisi economica e penalizzerà pesantemente gli edifici male isolati, che necessitano di costosi interventi di adeguamento energetico, svalutandone il prezzo.
L’acquisto di una casa prefabbricata rappresenta anche una soluzione intelligente che garantisce un ritorno economico certo sulle bollette energetiche, ma è soprattutto un concreto gesto di rispetto verso l’ambiente e le future generazioni.

1 Commento

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *