CASE PREFABBRICATE IN PILLOLE – SCANTINATO

Buongiorno, vorrei chiederle se esiste la possibilità di realizzare il piano seminterrato con la stessa struttura prefabbricata della casa, facendo ovviamente la platea di fondazione e i muri di contenimento in cls con una adeguata intercapedine.
Il fatto è che il seminterrato in calcestruzzo costa davvero molto e la casa prefabbricata ad un solo piano e più cara al metro quadro rispetto ad una a due o più piani per la maggiore incidenza del tetto.
C’e un modo oppure lo sconsiglia del tutto?


Tecnicamente e teoricamente è possibile, ma è certamente una soluzione da evitare.
Le case prefabbricate vanno rialzate dal terreno, come previsto correttamente dalle norme tecniche tedesche (minimo 15 centimetri).
Le risalite di umidità sono particolarmente temibili per le strutture in legno e gli isolamenti.
Si tratta pertanto, anche se eseguita correttamente, di una scelta rischiosa non compatibile con le caratteristiche delle case prefabbricate, peraltro non giustificabile neppure sotto il profilo economico, in quanto certamente più costosa rispetto al tradizionale interrato in cemento armato.
Quest’ultimo va isolato termicamente con un cappotto esterno in XPS contro terra, prevedendo eventualmente un’ulteriore controparete interna nella quale inserire una coibentazione in lana di roccia.
Ricordiamo che un piano scantinato isolato migliora le caratteristiche complessive dell’edificio.
Se possibile, cercherei piuttosto di sviluppare l’edificio su due piani fuori terra ancorandolo ad una platea di fondazione, senza porzioni interrate.

2 Commenti

  1. Avatar
    Anonymous aprile 22, 2011

    Anche io pensavo di fare solo una platea, ma dove mettere vini e salumi, ovvero tutto quello che normalmente sta in una cantina nostrana? Senza contare che occorre prevedere al piano terra il locale tecnico.

  2. Avatar
    Verde aprile 22, 2011

    Concordo pienamente con quest’ultimo commento aggiungendo anche la difficoltà alla realizzazione di quanto consigliato dall’architetto, che per’altro ringrazio infinitamente per le sue risposte sempre illuminanti, inquanto in presenza di fasce, sono in Liguria, non ho alternative “passabili”! Cmq grazie architetto e aggiungo che forse sono riuscirà a scovare qualche ditta che forse potrebbe realizzarmi l’interrato in prefabbricato cementizio… Spero solo che i prezzi non mi facciano venire i capelli bianchi… Sono ancora troppo giovane per quelli!

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *