L’ARCHITETTO DELLE CASE PREFABBRICATE – PT.2

L’ARCHITETTO DELLE CASE PREFABBRICATE – PT.2

LA MIA ATTIVITA’ DI BIOARCHITETTO DELLE CASE IN LEGNO RESTA LA MIA PRIORITA’, MA VORREI FOSSE RICORDARE CHE, A FIANCO DEL DIVULGATORE APPASSIONATO, RESTA IL FATICOSO IMPEGNO QUOTIDIANO DI UNO STUDIO DI PROGETTAZIONE PROFESSIONALE.

Non pensa che il legno soffra l’umidità?
Il legno brucia, ho molti dubbi.
Potrebbe indicarmi qualche ditta?
Quanto verrò a spendere al mq?
Cosa mi consiglia…….


Questo blog sulle case prefabbricate è online da settembre 2008.
Vengono pubblicati nuovi articoli anche due volte alla settimana e praticamente ogni tema è stato affrontato nel dettaglio.
Mi rendo conto che reperire le esatte risposte in questa mole di informazioni non è semplice e richiede al lettore uno sforzo di tempo, ma è l’unica possibilità.
Le varie tematiche sono state raggruppate per categorie e non dovrebbe essere ostico individuare i post specifici.
Scrivere un articolo con regolarità, affrontando tematiche sempre nuove è molto impegnativo, ma viene messo a piena disposizione di ogni lettore.
Al contrario, fornire singole risposte alle molte richieste che ricevo quotidianamente, richiede molto tempo e non ècompatibile con il mio impegno professionale.


Avrei bisogno di un consiglio per realizzare la mia casa, potrebbe darmi una mano….?
(Questo è il genere di richieste più frequente che ricevo, il che mi fa pensare diessere stato frainteso).


Un professionista che mette a disposizione il proprio tempo e la propria esperienza con passione senza richiedere nulla in cambio non deve essere confuso con il “telefono amico” delle case prefabbricate in legno.
Non a caso il mio recapito di cellulare è stato rimosso ben presto da queste pagine a causa di questa spiacevole incomprensione.
I miei clienti che hanno deciso di farsi seguire dal mio studio di bioarchitettura mi hanno richiesto formalmente un preciso incarico professionale.
Questa è l’unica modalità possibile, compatibile con le mie capacità e disponibilità professionali, di tempo e di energia.
Non sono perciò assolutamente in grado di fornire consulenze vaghe che non ho materialmente il tempo di gestire.


Non è che la sua posizione sulle imprese tradizionali dipenda da un suo interesse personale a spingere le case prefabbricate.


Lo escludo categoricamente.
Lavoro con le imprese di costruzioni tutti i giorni con profitto.
Costruire è diventato sempre più difficoltoso e richiede competenza, onestà, rispetto delle leggi.Il settore è in crisi e non per colpa delle imprese edili.
Questo porta molte imprese a ricercare appalti e contratti ad ogni costo, non sempre con mezzi etici.
Preventivi troppo bassi e il ricorso a subappalti al limite della legalità non sono la regola, ma invitano ad aprire gli occhi.
Le costruzioni in legno seguono una strada diversa, fatta di tempi e costi certi, contratti trasparenti ed alti standard costruttivi.
Io, nel mio piccolo, mi limito a farle conoscere, ma la scelta spetta sempre al cliente finale.


Il suo lavoro mi interessa e mi piacerebbe sapere quanto mi verrebbe a costare una casa progettata da lei?


Ovviamente tutte le prestazioni professionali vanno calcolate nel dettaglio secondo l’entità del lavoro e delle competenze che vengono richieste.
Un preventivo per il progetto di una casa prefabbricata in legno segue la stessa procedura di qualsiasi altra prestazione e va redatto dopo aver compreso le esigenze del cliente, la disponibilità economica in rapporto ad un piano di fattibilità generale che tenga conto di tutti i costi che dovranno essere affrontati, delle potenzialità edificatorie del lotto, dei regolamenti edilizi e delle norme di attuazione.
Qualora vi siano le possibilità concrete per operare, verrà fornita una valutazione di spesa particolareggiata.
Non è possibile chiaramente fornire una cifra a caso a forfait.


Ho notato che da qualche mese compaiono sul blog degli annunci di alcune aziende di case prefabbricate;sono imprese che lei consiglia?


In effetti dal mese di dicembre 2009 ho deciso di inserire alcuni box di annunci all’interno del sito.
Non ho un controllo diretto sui nominativi di queste ditte, né un interesse personale verso alcuna di esse, ma provvedo personalmente alla rimozione delle eventuali comunicazioni non in linea con il tema delle case prefabbricate in legno.
Mi sembra tuttavia che non disturbino assolutamente la navigazione, ma che, al contrario, diano un certo valore aggiunto agli articoli, contestualizzando gli inserzionisti rispetto all’argomento trattato ed invitando all’approfondimento diretto di quanto trattato in modo mirato e pertinente.

1 Commento

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *