UNA CASACLIMA GOLD IN PROVINCIA DI MANTOVA

UNA CASACLIMA GOLD IN PROVINCIA DI MANTOVA

HAAS FERTIGBAU, LA DIVISIONE CASE IN LEGNO DEL GRUPPO HAAS È UFFICIALMENTE PARTNER CASACLIMA.

case legno, case in legno, case di legno, case passive, case ecologicheTale prestigioso riconoscimento trova suggello nella la prima casa Haas certificata dall’Agenzia CasaClima della provincia di Bolzano.
Si tratta di uno dei tre edifici realizzati per il Bed & Breakfast Antalatilla a Castellucchio, in provincia di Mantova ed in particolare dell’abitazione dei proprietari, i Sig.ri Rita e Gianfranco.
Ci sarà modo prossimamente di entrare nei dettagli della costruzione di questo complesso, senz’altro interessante per l’entità stessa dell’intervento.
Quando si parla di prestazione energetica delle abitazioni si ricorre allo strumento della certificazione per quantificare il consumo necessario al riscaldamento dell’edificio.

Non si tratta di una generica etichetta o di uno slogan promozionale, ma di una rilevazione seria ed oggettiva secondo un preciso modello di calcolo.

Si deve tenere conto che la casa in oggetto è una normalissima abitazione a catalogo, il modello Haas Optima 135, realizzato con parete e serramenti standard e l’unico impianto di una certa importanza ai fini dell’incremento delle prestazioni è la ventilazione meccanica con recupero del calore, che permette il ricambio completo dell’aria dell’abitazione in poche ore evitando le dispersioni dovute all’apertura dei serramenti.
La casa Optima è stata inoltre correttamente orientata sul lotto, potendo contare su di un’efficiente captazione della radiazione solare grazie alle grandi vetrate posizionate sul fronte sud ed è in grado di minimizzare le dispersioni grazie all’involucro particolarmente compatto.

Una corretta progettazione abbinata alla parete standard Thermo-Protect System da 28,3 cm. hanno permesso di ottenere un valore di isolamento che corrisponde alla Classe Oro.

Tale classe indica secondo i parametri CasaClima che i consumi dell’edificio si collocano al di sotto dei 10 kW per metro quadrato, come limite massimo del consumo, un livello quasi passivo.
Vorrei ribadire con forza l’importanza di aver raggiunto un simile risultato adottando soluzioni del tutto standard, con un muro esterno inferiore ai 30 cm., attraverso semplici scelte di progetto intelligenti ed accorte.
Il prezzo di acquisto spesso diviene il parametro su cui viene fatta la scelta tra prefabbricato e tradizionale o tra ditta e ditta se la valutazione viene ristretta alle case in legno.
Queste case vengono garantite 30 anni, ma devono durare quanto e più di una casa in muratura tradizionale e garantire un ritorno economico grazie al risparmio energetico.

Investire in una casa in legno resta purtroppo una scommessa per molte persone.
Il settore delle case prefabbricate è una realtà nuova per il nostro paese ed il cliente finale spesso non è supportato correttamente dal proprio tecnico.
La selezione della ditta va attentamente ponderata in base all’affidabilità ed agli elementi obiettivi di garanzia che vengono forniti.
Esperienza costruttiva e grandi numeri di produzione acquistano ancor più grande valore se supportati da prestigiosi riconoscimenti di certificazione come questo.

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. *